Il portale di incoming

Chiudi
Il portale di Trapani in Tutti i Sensi

Creazione di un portale turistico di engagement supportato da strategie di destination marketing e di funneling avanzato.

Nome del progetto: trapani.intuttisensi.it
Mission: costruzione di un portale per la promozione territoriale per la provincia di Trapani
Anno di partenza: 2019



Si tratta di un portale che raccoglie pagine speciali dedicate a singole peculiarità del territorio. Ogni peculiarità sarà organizzata come una landing page ottimizzata per posizionarsi efficacemente sui motori di ricerca e sui social networks internazionali al fine di creare una sorta di “rete a maglie larghe” attraverso la quale intercettare preliminarmente possibili internauti interessati ad una qualsiasi delle possibili declinazioni dell’offerta territoriale. La realizzazione è affidata al Media team e sarà affiancata dal progetto #iofacciolamiaparte (vedi Destinazione Trapani) per puntare ad un coinvolgimento del territorio nella promozione dei contenuti, in particolare attraverso i social networks, ma anche alla realizzazione dei contenuti stessi in una logica di user generation.

Il dettaglio del progetto è disponibile nella brochure che potete scaricare dal link in pagina. Il cuore del progetto è rappresentato dal portale d'incoming che verrà allestito all'indirizzo trapani.intuttisensi.it che dovrà essere gestito da un social team e da un servizio di conciergerie turistica realizzato all'interno dell'asset TouristAngel del progetto Rete Scuola.

Asset progettuali

Il sito sarà fortemente territorializzato e conterrà strumenti di accesso a servizi reali e d’informazione sia per l’engagement di flussi turistici che per l’assistenza ai turisti acquisiti. La strategia di base sarà centrata principalmente sull’individuazione e contatto dei principali influencer dei mercati di riferimento (lo studio in tal senso è già in fase avanzata) oltre alla pianificazione delle azioni promozionali sui motori di ricerca, social networks e siti specializzati. Il Media team, inoltre, svilupperà un’analisi costante delle keyword di maggiore interesse per il mercato locale (trending keywords) e attuerà le necessarie azioni per intercettarle. La comunicazione sugli old media sarà curata attraverso l’ufficio stampa, con investimenti minimi quando non assenti. Un approccio più tradizionale verrà seguito in ambito strettamente territoriale dove sarà necessario sfruttare anche i canali tradizionali per raggiungere un adeguato grado di coinvolgimento locale sul progetto. Su questo versante riveste una particolare importanza strategica la collaborazione con TuttoTrapani.

Faraglioni di Scopello

trapani.intuttisensi.it

Il sito trapani.intuttisensi.it rappresenta il modello di engagement generale e sarà popolato, attraverso Rete Scuola, con una serie di contenuti focalizzati sugli specifici interessi dei potenziali turisti individuati in base ai dati raccolti ed elaborati attraverso il progetto O.A.S.I. e armonizzate secondo le scelte complessive di branding territoriale.

Su questi contenuti vengono costruiti specifici funnel di acquisizione che saranno incrociati, con modelli di profilazione e remarketing, con le offerte degli operatori turistici del territorio, puntando a conversioni estremamente canalizzate.

Il modello TTS comprende un’azione specifica chiamata Season Break, un modello di promozione turistica basato sull’intercettazione dei flussi turistici del Nord Europa durante le ferie autunnali e primaverili, tipiche dei paesi di questa fascia.

Turisti a San Vito

Season Break

Il sistema si basa sulla diffusione mirata di contenuti su specificità territoriali, non dichiaratamente commerciali e basate su uno storytelling esperienziale. L’obiettivo, supportato da specifiche campagne a pagamento, è quello d’intercettare potenziali turisti basandosi sui loro interessi con funnel personalizzati su modelli specifici di buyer personas.

Gli step di Season Break sono due: Autumn Break e Spring Break. L’obiettivo finale è quello di calendarizzare annualmente gli appuntamenti con l’obiettivo di allargare la stagione turistica. Questi due periodi, malgrado considerati di bassa stagione, possono intercettare un grosso flusso turistico, in particolare nordeuropeo. Le prime due azioni (Autumn Break 2019 e Spring Break 2020) hanno un contestuale ruolo strategico. La prima rappresenta anche il test finale per l’attuazione di Season Break come organizzazione stabile, mentre la seconda sarà organizzata per rappresentare il testing e la base di partenza di Trapani in Tutti i Sensi.

  • Landing page ottimizzate su interessi con offerte omogenee
  • Fase 1 - Ottimizzazione campagne di:
    • Content Marketing
    • Search Engine Marketing
    • Social Media Marketing
  • Definizione, raccolta e inserimento offerte omogenee
  • Fase 2 - Ottimizzazione campagne di:
    • Funneling su elenchi di remarketing sviluppati con la Fase 1

I dati di riferimento per queste azioni vengono generate con un progetto specifico di Rete Scuole nell’ambito di O.A.S.I.

Il ruolo di Rete Scuola

Il punto di collegamento tra l'azione specifica di Trapani in Tutti i Sensi ed il piano meketing generale definito attraverso Destinazione Trapani sta nella gestione dell'interfaccia con il potenziale turista (il sito web e la conciergerie territoriale), utilizzando i dati di mercato e le analisi sviluppate dai gruppi operanti all'interno di O.A.S.I., il segmento dedicato alla Data Analisys di Rete Scuola, e il Marketing Team globale del progetto, un team crossfunzionale professionalizzato per ottimizzare il ciclo marketing dalla costruzione del prodotto, in questo caso prettamente turistico o agroalimentare d'alta fascia, fino alla commercializzazione.

Gestione contenuti

Necessità strutturali

  • 1 Responsabile: coordinamento creazione contenuti e rapporti ContentKing/#iofacciolamiaparte
  • Advertising: Risorse e strategie per le campagne paid

Azioni da intraprendere

  • Individuare il responsabile degli asset
  • Attivare i rapporti istituzionali:
    • Camera di Commercio, Assindustria (Partecipazione strategica ed economica)
    • Enti territoriali, Distretto turistico (Patrocinio, sede, attrezzature, convenzioni su progetto)
    • Regione (finanziamento/partecipazione)
  • Attivare contatti con aziende
    • Media locali (supporto territoriale - Agenda setting)

Costi

Strutturali e di Start-Up
L’azione si svolge all’interno di Rete Scuole con progetti specifici (TeamTech e ContentKing), mentre il versante tecnico è inserito all’interno della gestione di TuttoTrapani.
Personale
Responsabile Asset

Ricavi

Il progetto ha una valenza territoriale e si basa sull’automantenimento. Offre spazi di redditività a tutti i partecipanti creando canali ottimali per la diffusione di prodotti e servizi.

In particolare, i canali economici più rilevanti riguardano il booking centralizzato, la diffusione di prodotti/servizi per gli operatori turistici e la creazione di un e-commerce di prodotti ad alta tipicizzazione.

CHIUDI